BEGIN TYPING YOUR SEARCH ABOVE AND PRESS RETURN TO SEARCH. PRESS ESC TO CANCEL

Bruce Lee e il mio amore per il Kyudo

Maestro di Wado Ryu e Kyudo, Leonardo Squicciarini, dopo 50 anni dall’inizio di questo lungo cammino, ci racconta di quella che è diventata una missione, un viaggio alla scoperta nell’io.

Galeotto fu, questa volta, il cinese Bruce Lee e il suo incredibile kung fu, che colpì l’immaginazione del giovanissimo Leonardo, spingendolo ad avvicinarsi alle arti marziali: al Karate e poi al Wado.

“Il Wado o via dell’armonia, è uno stile di karate molto veloce, dove non si usa tanto la propria forza quanto quella dell’avversario, schivando e non parando, per poi colpire a sorpresa,” spiega il maestro 6° Dan Squicciarini.

Fate silenzio e immergetevi in questa nuova storia fatta di amore e rispetto infinito per l’essenza più profonda e nascosta del Giappone, fatta di dojo (palestre) da cui si ammira il sorgere di sole e venere a est e la nuova luna a ovest, dove la corda dell’arco è fatta scoccare come buon auspicio per il nascituro e il respiro regola l’azione.

Guarda l’intervista

Carmen Rucci

Metà Pugliese e metà Siciliana. Scrittrice, avvocato, critico televisivo per NHK World e soprattutto autrice di Tutto In Un Anno, romanzo contemporaneo e divertente ambientato sulla magica Isola di Man.

ItalyEnglish