BEGIN TYPING YOUR SEARCH ABOVE AND PRESS RETURN TO SEARCH. PRESS ESC TO CANCEL

150 anni di amicizia Italia-Giappone

Il Sol Levante raccontato in eventi mostre e interviste

L’associazione BONSAI E DINTORNI di Bari presenta

GIAPPONE SVELATO

Al Fortino Sant’Antonio di Bari, dal 22 al 25 aprile 2017

In occasione del 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia un progetto che coinvolge artisti, scrittori ed esperti in un ricco calendario di attività che porteranno gli amanti del Giappone e i semplici curiosi alla scoperta della cultura giapponese.

L’Ambasciata giapponese, con l’Istituto di cultura nipponica, ha lanciato un corposo calendario di iniziative che spaziano dall’arte alla letteratura, dall’architettura al cibo per arrivare fino al cinema.

Al Fortino Sant’Antonio di Bari, dal 22 al 25 aprile 2017, la Puglia omaggia il Giappone con un’originale esposizione dedicata alla celebre arte del Bonsai e all’ancora poco noto Suiseki, l’arte giapponese di disporre gradevolmente pietre trovate in natura per favorire la meditazione.

La V edizione della mostra dei magnifici esemplari di piante e pietre farà da cornice a una gara di poesia Haiku, componimento poetico composto da soli tre versi.​

Carmen Rucci, scrittrice e blogger, che ha lavorato come critica televisiva per la TV nazionale Giapponese NHK, curerà il ciclo “Italia chiama Giappone”, una serie di appuntamenti alla scoperta della cultura giapponese.

1866, il Regno d’Italia era nato da poco, ma già stringeva amicizie e alleanze nello scacchiere internazionale. Fu in quel periodo che il nostro Paese si avvicinò al Giappone. Da allora sono trascorsi 150 anni, un traguardo che oggi viene celebrato da una serie di manifestazioni che stanno toccando diverse città italiane fra cui anche Bari.

Con l’apporto di numerosi esperti nelle varie arti, la scrittrice Carmen Rucci ci svelerà gli aspetti più affascinanti e poco noti di questa lontana cultura.

22-23-24-25 aprile 2017
Bari, Fortino Sant’Antonio
PROGRAMMA

 

22 aprile 2017

ore 10.00-13.00 Registrazione degli esemplari bonsai in concorso

ore 17.00 Inaugurazione

ore 17.30 Conferenza Funghi agenti di malattie della radice: epidemiologia dei marciumi radicali, a cura di Giovanni L.   BRUNO (Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Di.S.S.P.A)

ore 17.30 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 19.00 Cerimonia inaugurale dello Yawatashi, con il Maestro di Kyudo Leonardo Squicciarini

ore 19.30 Intervista condotta dalla scrittrice Carmen RUCCI a Luca BRAGAZZI (esperto di Bonsai), Marco PETRUZZELLI  (esperto di Suiseki) e ad Alessandro ROBLES (autore di Haiku)

 

23 aprile 2017

ore 10.00 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 11.30 Conferenza Montagne, Acque, Erbe e Alberi: il giardino giapponese, a cura di Roberto ANTONACCI Legambiente

ore 17.00 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 18.00 Conferenza Il rinvaso e le pratiche preventive nella gestione dell’apparato radicale in ambito bonsaistico, a cura di Luca BRAGAZZI (Collegio IBS)

ore 19.00 “Italia chiama Giappone”, a cura di Carmen RUCCI, con Fabio PIRLO: Giappone che mito! Dalle origini del mito fino ai giorni nostri

ore 20.30 “Italia chiama Giappone, a cura di Carmen RUCCI, con Anna DE PALMA: Lo Zen, il Monaco, la Geisha e la   cerimonia del tè. Viaggio verso la via dell’armonia

 

24 aprile 2017

ore 10.00 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 17.00 “Italia chiama Giappone”, a cura di Carmen RUCCI, con Maria GABRIELE (Lynfa – Bari): Shiatsu fra ieri e oggi

ore 17.00 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 18.00 “Italia chiama Giappone”, a cura di Carmen RUCCI, con Andrea Yuu DENTUTO (Momiji – Bari): Fujiko Mine Vs  Eva Kant. L’altra metà del cielo… fra manga e fumetto

ore 20.00 “Italia chiama Giappone”, a cura di Carmen RUCCI, con Maurizio COLONNA (Ikazuchi Dojo – Bari): Dai Samurai  al sushi. I leggendari Samurai: Spietati Guerrieri o Artisti Delicati e Uomini d’Onore?

 

25 aprile 2017

ore 10.00 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 11.30 Conferenza Suiseki, pietre da meditazione. Da forma religiosa a forma d’arte, a cura di Marco PETRUZZELLI  (Università degli Studi di Bari Aldo Moro – Dipartimento di Scienze della Terra e Geoambientali)

ore 17.00 “Italia chiama Giappone”, a cura di Carmen RUCCI con l’intervento di viaggiatori esperti: Viaggio in Giappone

ore 17.00 Dimostrazione di tecnica bonsai

ore 18.00 Cerimonia di premiazione degli esemplari bonsai in mostra

ore 20.00 Cerimonia di premiazione degli haiku vincitori

 

Accesso libero e gratuito

 

 

Carmen Rucci

Metà Pugliese e metà Siciliana. Scrittrice, avvocato, critico televisivo per NHK World e soprattutto autrice di Tutto In Un Anno, romanzo contemporaneo e divertente ambientato sulla magica Isola di Man.

ItalyEnglish