BEGIN TYPING YOUR SEARCH ABOVE AND PRESS RETURN TO SEARCH. PRESS ESC TO CANCEL

“TUTTO IN 1 ANNO” E’ IL MIGLIOR BOOKTRAILER 2017

Stare sulla poltrona davanti alla tastiera per raccogliere le idee è difficile… almeno da qualche mese a questa parte, ma questo premio come ‘Miglior Booktrailer’ d’Italia, vinto dal regista esordiente e geniale Michele Saulle, per il video del mio primo romanzo ‘Tutto in 1 anno’, mi inchioda qui e mi obbliga a fermarmi a riflettere.

Tante immagini si susseguono: il successo di ‘Giappone Svelato’ a Bari con l’Ambasciata del Giappone, il secondo riconoscimento della Regione Puglia con l’acquisto anche di alcune copie di ‘Domizia va in Giappone’ e, ancor prima, la pubblicazione di questo secondo romanzo… le collaborazioni con l’Osservatorio Astronomico e il racconto di Domizia sotto il fiume incantato della Via Lattea; l’avventura al Multicinema Galleria che continuerà per altri mesi con presentazioni di curiosità sul mio amato Giappone; La presentazione in Feltrinelli; la collaborazione con Gianluca della Libreria del Teatro che mi ha permesso di presentare altri autori bravissimi; l’atmosfera goliardica condivisa con Radio Canale 100…

Tutto sembra essersi rincorso senza avermi dato il tempo di respirare: le serata sotto le stelle a ‘Bitonto dentro e fuori le mura’, le presentazioni a Bitonto, in tante città della Puglia e addirittura fuori regione!

Io sono un topolino di biblioteca e i tanti articoli comparsi su giornali, su Internet e addirittura oltreoceano, dall’America al Giappone, mi lasciano basita.

Ho veramente rotto le scatole a mezzo mondo! No, forse a tutto il globo, visto che mi arrivano congratulazioni anche dall’Argentina.

Ciò che mi ha portato qui davanti a questa tastiera oggi è quel primo passo, quel primo mio curriculum aperto nella lontana India grazie alla fiducia di mio zio Franco che mi parlava di un mega manager pugliese come noi che comandava navi, inglesi e americani!

Ora che ci penso la vita è fatta di tanti primi passi, tanti ‘sì’ detti senza pensare a tutti i razionali ‘no’ che la paura ci suggerisce.

Bellissimo il primo sì alla ‘Teca’ che ha ospitato la mia prima presentazione di ‘Tutto in 1 anno’ e che ora accoglie il progetto mio e della bravissima Rosa Calò su ‘Shakespeare fra arte e mistero’.

Surreale la mia partecipazione in abiti del ‘700 al corteo storico di Bitonto e l’accoglienza a braccia aperte dell’associazione ‘Accademia della Battaglia’ che ha subito dato fiducia al mio racconto ‘Il sogno della battaglia’. L’amicizia con queste splendide anime spero duri a lungo e mi ha permesso di scoprire tanti giovani talenti come la compagnia ‘Okiko’.

Ringrazio la mia faccia tosta che mi ha dato il coraggio per fare quella telefonata alla formidabile donna Annamaria Sebastiani, presidente inossidabile dell’associazione ‘Bonsai e dintorni’ con cui ho potuto conoscere la poeta Anna Santoliquido e il ‘movimento internazionale donne e poesia’.

Tante donne, ora che ci penso, ho incontrato grazie alla mia voglia di dare una possibilità alla mia prima creatura: La creatrice della bellissima copertina, Marianna Palmieri; le donne di ‘Grottaland’; quelle di ‘Libri nel Borgo Antico’ di Bisceglie; Barbara Buttiglione di Ante litteram; Liliana Maggio di VS Art lab.

Quando un po’ sconfitta sono tornata nella terra che mi ha visto nascere e partire, l’aiuto dei miei amici, quelli storici di ‘Primo piano’ è stato vitale: Mario Sicolo con le sue presentazioni esilaranti e poetiche come solo lui può fare; Massimiliano con la sua voce da attore e le sue foto da reporter, Mariagrazia Lamonaca coi tanti articoli, Marino e Domenico Schiraldi, ma anche la Berardi, la Aniello.

Se io e Michele abbiamo vinto il premio come miglio booktrailer è merito delle bellissime voci che hanno dato vita alla pazzerella Domizia e cioè Adriana Coletta e al capitano tutto d’un pezzo Guido, ossia Pino Matera.

Per chiudere ringrazio il Comune di Bitonto per la disponibilità del Torrione e la Mediateca regionale pugliese, il Comune di Bari, Margherita, Bisceglie, i tanti gruppi su facebook che mi sostengono e sicuramente avrò dimenticato qualcuno.

Vi prego non me ne vogliate, sono veramente emozionata e vi ringrazio tutti.

Info e.Book

Cartaceo: info@carmenrucci.com

Carmen Rucci

Metà Pugliese e metà Siciliana. Scrittrice, avvocato, critico televisivo per NHK World e soprattutto autrice di Tutto In Un Anno, romanzo contemporaneo e divertente ambientato sulla magica Isola di Man.

ItalyEnglish