BEGIN TYPING YOUR SEARCH ABOVE AND PRESS RETURN TO SEARCH. PRESS ESC TO CANCEL

Concorso di poesia haiku

 Giappone Svelato

 Bari, 25-26 maggio 2019 

L’associazione BONSAI E DINTORNI di Bari, nell’ambito della rassegna Giappone Svelato, bandisce la terza edizione del Concorso di haiku in lingua italiana, rivolto a poeti di tutte le età.

Nella cornice della settima edizione della BONSAI E DINTORNI Exhibition, un’esposizione di magnifici esemplari di Bonsai e Suiseki, si terranno il Concorso, di cui al presente bando, e un convegno di studi, curato dalla scrittrice Carmen Rucci, in cui interverranno esperti in varie discipline della cultura nipponica, alla scoperta dei segreti del Paese del Sol Levante.

Il Concorso prevede due Sezioni: la Sezione A, riservata ai partecipanti di età superiore ai 18 anni, e la Sezione B, riservata ai ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 18 anni.

Una Giuria di qualità, nominata dall’associazione organizzatrice e presieduta dalla professoressa Maria Laura Valente, valuterà le opere e assegnerà i seguenti premi:

1° classificato (della Sezione A e della Sezione B): una targa, la traduzione in giapponese dello haiku vincitore, realizzata in inchiostro di china su carta tradizionale dalla poetessa e artista Junko Nomura e una copia di Hatsuyume (La Ruota Edizioni, 2019), silloge di 100 haiku in lingua italiana di Maria Laura Valente, con traduzioni in 5 lingue ad opera di poeti madrelingua.

2° classificato (della Sezione A e della Sezione B): il libro Domizia va in Giappone di Carmen Rucci e una medaglia;

3° classificato (della Sezione A e della Sezione B): una medaglia.

Tutte le opere in concorso saranno valutate anche da una Giuria popolare, costituita da tutti coloro i quali, a partire dal 17 maggio e sino al 24 maggio 2019, visiteranno la pagina Facebook di “Giappone Svelato”, mettendo un ‘Mi Piace’ sia sulla pagina Giappone Svelato sia su uno degli haiku in gara: lo haiku più votato sarà premiato con la medaglia “Miglior Haiku votato dal pubblico”.

In virtù della prestigiosa partnership con la World Haiku Association di Tokyo, gli haiku finalisti verranno sottoposti all’autorevole giudizio del professor Ban’ya Natsuishi, poeta di fama mondiale, editore della rivista poetica Ginyu, nonché presidente della WHA. Al componimento selezionato verrà assegnato il “Ban’ya Natsuishi Award” e il suo autore sarà premiato con un prezioso haiga trilingue, realizzato ad hoc da Ban’ya Natsuishi Sensei.

Gli haiku premiati, con una breve biografia di ciascun autore, saranno raccolti in un e-book e pubblicati gratuitamente in numerosi siti, nonché gruppi di poesia e letteratura online, al fine di garantire la più ampia visibilità.

Il concorso gode anche del patrocinio della celebre Haiku International Association di Tokyo, presieduta dal professor Akito Arima.

Patrocini richiesti: Ambasciata del Giappone, Regione Puglia, Comune di Bari, Università degli studi di Bari, Collegio Nazionale degli Istruttori del Bonsai e del Suiseki, Legambiente.

I concorrenti dovranno attenersi scrupolosamente a quanto specificato dal regolamento (Cliccare sulla parola regolamento per visionare il regolamento).

La partecipazione al concorso è gratuita e dovrà essere ufficializzata inviando a mezzo posta elettronica, entro e non oltre le ore 24:00 del giorno 3 maggio 2019, UN SOLO HAIKU, pena l’esclusione dal concorso, all’indirizzo info@carmenrucci.com.

L’e-mail dovrà contenere i seguenti file:

  1. 1 MODULO DI PARTECIPAZIONE, allegato al presente avviso, compilato in ogni sua parte e debitamente sottoscritto, in formato pdf;
  1. 1 MODULO DI PARTECIPAZIONE, allegato al presente avviso, compilato in ogni sua parte e non sottoscritto, in formato word (al fine di facilitare la raccolta dei dati in caso di vittoria);
  1. 1 componimento anonimo, font Arial, dimensioni 24, da inviare in due formati: word e immagine (è accettata anche una foto da smartphone).

I testi pervenuti successivamente alla data di scadenza non verranno presi in considerazione.

Foto dal web

Carmen Rucci

Metà Pugliese e metà Siciliana. Scrittrice, avvocato, critico televisivo per NHK World e soprattutto autrice di Tutto In Un Anno, romanzo contemporaneo e divertente ambientato sulla magica Isola di Man.

ItalyEnglish